CORSI E CONVEGNI REALIZZATI

Loading...

giovedì 6 giugno 2013

Lettera al cliente per attestazione ex art 161 Lf



Oggetto: Verifiche necessarie per   attestare  la verdicità   delle scritture contabili  attestazione  richiesta per il  concordato preventivo della vostra societa’

Facendo seguito alle prime verifiche contabili che ho già effettuato presso la vostra sede, ho iniziato a valutare  quale sia la mole di lavoro che deve essere sviluppata per giungere alla attestazione richiesta ex art 161 lf  .
Qui di seguito mi permetto di sintetizzare l’ elenco relativo alle  principali verifiche che devono  essere effettuate in relazione alla  situazione contabile della società alla data  del 31 05 2013 .
La  vostra società non  era   soggetta al controllo legale dei  conti  e pertanto si rende necessaria un approfondita verifica contabile .
Ciò rende necessario da parte dell’ Attestatore di poter  procedere a detta corposa attività con la propria organizzazione di persone e mezzi  al fine di realizzare  una vera e propria attività di revisione contabile della  vostra società.
Ciò è indispensabile  per giungere autonomamente ad un  giudizio  sulla  veridicità dei dati contabili a base del piano nonchè sulla  fattibilità del piano che la società deve proporre ai propri creditori per l’ esdebitazione   società  attraverso il concordato preventivo.
L’ attività  che sarà descritta  fra poco si rende necessaria a seguito delle modifiche legislative introdotte nel nostro ordinamento dalla normativa  con il decreto legge sviluppo n 134/2012 che  hanno attribuito all’ attestatore una maggiore responsabilità sia civile che penale
Ovviamente ciò comporterà l’ analisi di una  di una corposa mole di documenti e saranno necessarie diverse giornate di lavoro congiunto  da svolgere presso la vostra sede nelle date più opportune  che  occorre programmare  con debito anticipo anche per  avere  la disponibilità  delle persone più idonee a fornire le informazioni per un corretto svolgimento della  attivita’

A tale  proposito  la invito  cortesemente  farmi pervenire a mezzo mail  la  presenza dei collaboratori che  potranno fornire la documentazione relativa

Attività da svolgere  sono 

v Circolarizzazione dei fornitori ,
v Circolarizzazione dei clienti ,
v Circolarizzazione banche ,
v Circolarizzazione società di leasing ,
v Circolarizzazione società di factoring,
v Circolarizzazione legali per cause e vertenze in corso
v Cirolarizzazione  , legali e agenzie per recupero dei crediti
v Circolarizzazione professionista ( commercilista / fiscalista ) ,
v Circolarizzazione consulente del lavoro ,
v Circolarizzazione addetto alla sicurezza 626,
v Circolarizzazione enti di certificazione iso e altre  certificazioni ,
v Circolarizzazione responsabile  legge 231 ,
v Circolarizzazione fornitore di servizi edp
v Circolarizzazione broker assicurativo / compagnie di assicurazioni  
v Circolarizzazione  collegio sindacale
v Circolarizzazione  revisore   contabile 
v Circolarizzazione  contratti  clienti esteri
v Circolarizzazione  società immobiliare

Inoltre sarà  necessario  :
v Effettuare il riscontro fisico  delle immobilizzazioni  tecniche attraverso un inventario fisico  e applicazione di etichetta sui cespiti azindali  , una volta individuatoi amche procedendo ad una valorizzazione peritale
v  Verifica delle  giacenze di magazzino fissazione delle   procedure     per l’ inventario periodico da  effettuare l’ inventario di periodo  alla data del 10 06  2013 ,
v Verifica delle garanzie prestate e ricevute dalla  societa’   , sia quelle bancarie che quelle assicurative  per cui    avrei bisogno di avere l’ elenco analitico di tutti i pegni , le ipoteche , i patti compensativi, le garanzie personali  eventualmente prestate
v verifica  di   eventuali le cessioni di credito, i pegni su crediti, le eventuali cambiali finanziarie in essere , le aperture di credito assistite da  garanzie  ipotecarie
v verifica dell’ ammontare degli impegni e dei rischi stanziati  in bilancio impegni e dei rischi…
v verifica della corretta  rappresentazione dei debiti contributivi, dei debiti fiscali comprensivi di sanzioni e  interessi
v Verifica del cassetto fiscale  aggiornato alla  data  del 30 05 2013  
v Verifica del valore delle immobilizzazioni immateriali
v Verifica delle altre poste debitorie tipiche dell’ attivià
Ulteriori attività da svolgere saranno :
v Definizione e  personalizzazione  testo lettera di attestazione che deve essere emmessa parte dell’ amministratore
v Verifica complessiva dei componenti del controllo interno
v Verifica della  situazione contabile di riferimento del piano  al 31  05  2013  ( revisione  delle principali poste di bilancio  con utilizzo dei principi di revisione contabile )
v Stampa di tutte le schede contabili  anno 2012   e anno 2013  sino  al 31 Maggio   

 Grazie 

Dott Giorgio Lagana' 




Posta un commento